Sulla rotta dei trabaccoli

Regata velica d'altura internazionale

  • Home

Bolina 25° Regata Pesaro Rovigno

25° “Pesaro-Rovigno” altura tra Italia e Croazia
In omaggio all’antica rotta dei trabaccoli dell’alto Adriatico parte il 29 aprile la “Pesaro-Rovigno”, regata internazionale in tre tappe. In programma anche spettacoli e itinerari gastronomici.

Giovedì 29 aprile prende il via la “Pesaro-Rovigno”, regata internazionale in tre tappe che unisce simbolicamente l’Italia alla Croazia su quella che una volta era la rotta battuta dai trabaccoli (imbarcazioni tradizionali da lavoro dell’alto Adriatico) e che quest’anno festeggia la 25° edizione. All’evento, organizzato dalla Lega Navale Italiana sezione di Pesaro e dal Club Vela Maestral-Ronhill di Rovigno (Croazia), prendono parte equipaggi in rappresentanza di Austria, Croazia, Francia, Germania, Slovenia e Italia.

Il programma della competizione prevede la partenza il 29 aprile della flotta dalla cittadina istriana di Rovigno alla volta di Pesaro. Qui il 1° maggio sulla banchina del porto pesarese si svolge un incontro eno-gastronomico dedicato alla città di Rovigno con degustazione gratuita di prodotti tipici, quindi la flotta riparte dal molo di Levante per navigare in direzione di Rovigno per la seconda traversata dell’Adriatico. 
Nella giornata del 3 maggio è quindi la volta di due eventi collaterali: la regata “Coppa Challenger”, su percorso costiero tra le isole, e la regata internazionale dedicata alla classe Optimist.
Infine lunedì 4 maggio di nuovo partenza da Rovigno per completare la terza e ultima tratta e giungere a Pesaro in nottata. Le premiazioni sono previste per sabato 9 maggio.

 

Stampa Email