Sulla rotta dei trabaccoli

Regata velica d'altura internazionale

  • Home
  • Regata 2017
  • Come arrivare a Pesaro

Come arrivare

Tutte le informazioni per chi viene in auto, treno o aereo. 

Il Porto di Pesaro è situato nella zona nord della città alla foce del fiume Foglia. Il Porto è stato recentemente ristrutturato ed è una locazione estremamente adatta a molteplici tipi di manifestazioni come ad esempio spazi epositivi, fiere, eventi, concerti. Il Porto è circondato da ristoranti e bar situati  sul lungomare e nella zona portuale. 

Treno: chi arriva in treno alla stazione di Pesaro può facilmente raggiungere il porto a piedi in circa 15 minuti di cammino. 

Aeroporti: gli aeroporti più vicini sono l'Aeroporto di Ancona a circa 50 km percorribili in circa 40 minuti lungo l' autostrada A14 e Bologna a circa 2 ore di autostrada A14. 

Parcheggi: è a disposizione un parcheggio coperto nelle vicinanze del Porto, in via Martiri Partigiani, (Parcheggio Il Curvone). Nei viali adiacenti al Porto il parcheggio è spesso libero da disco orario o tariffe. 

Porti: Senigallia:   (Carta n.214; ab. 40.567 nel 1979) e' una ridente stazione balneare sulle rive del Fiume Misa, presso la foce. Punti di riconoscimento: presenta una lunga fila di costruzioni moderne ed e' riconoscibile per due alti e caratteristici fumaioli che si elevano presso il porto canale. Seconda Mappa.  

Fano: (43° 51' N , 13' 01' E) dalla citta' si notano diversi campanili. Il Monte Giove, alto 223mt., che si eleva a SW della citta' e' sormontato da un convento con notevole campanile. All'estremita' SE dell'abitato e' visibilissimo anche a notevole distanza un alto serbatoio con traliccio di color grigio.Nell'abitato si notano il campanile di S.Paterniano ed una torre campanaria quadrangolare di colore rosso con finestre ad arco.
Faro: sorge circa a350 mt. a S dell'entrata del porto canale ed e' costituito da una torre bianca quadrangolare che si eleva da un edificio a due piani di color mattone.
Pesaro: il porto e' situato sulla sponda destra della foce del fiume Foglia all'estremita' NW. E' formato da un canale d'accesso difeso da due moli e profondo circa 4 mt. Tutto il porto e' banchinato e dotato di bitte da ormeggio. Con venti da E e da N l'entrata e' difficoltosa. Il porto che ha fondali da 2,5 ai 4,5 mt. e' soggetto ad interrimento per cui vengono effetuate periodiche escavazioni.


Riccione: E' costituita da una fila ininterrotta di moderni caseggiati. Alle spalle, sulla dorsale dei colli di primo piano sono riconoscibili due chiese di colore rossastro con i rispettivi campanili a base quadrangolare, di colore rosso. il Porto Canale (v. pianetto) si apre alla foce del Rio Melo ed e' orientato per NE, protetto da due moli; accessibile a scafi con pescaggio fino ad 1.60 mt. L'imboccatura del porto e' soggetta ad insabbiarsi specie dopo le mareggiate invernali.


Rimini: vista dal mare non presenta caratteristiche notevoli ad eccezione di un grattacielo che costituisce un notevolissimo punto di riconoscimento Punti cospicui: con il tempo chiaro, al largo si riconoscono: il Monte S.Marino o M. Titano (738 mt). facilmente riconoscibile per le tre torri che lo coronano: i monti di Carpegna (1415 mt.).Nell'abitato di Rimini e' ottimo punto di riconoscimento il cospicuo grattacielo, gia' citato di 27 piani di color biancastro, alto 100 metri, situato circa a 900 mt. a S del faro ben visibile con tempo chiaro anche ad una distanza di 10 miglia.

Pesaro-Rovigno-2004-
Pesaro-Rovigno-2004-
Pesaro-Rovigno-2004-
Pesaro-Rovigno-2004-
Pesaro-Rovigno-2004-
Pesaro-Rovigno-2004-
Pesaro-Rovigno-2004-
Pesaro-Rovigno-2004-
Pesaro-Rovigno-2004-
Pesaro-Rovigno-2004-
Pesaro-Rovigno-2004-
Pesaro-Rovigno-2004-
Pesaro-Rovigno-2004-
Pesaro-Rovigno-2004-
Pesaro-Rovigno-2004-

Stampa Email